Ciao, sono bollino!

Il grande miracolo del cotone

Tempo di lettura: 2 minuti
il grande miracolo del cotone

Si entra in ufficio o in un negozio dove l’ rende l’ambiente fresco, quasi freddo e poi si esce. Sebbene le esterne non siano più soffocanti, bisogna comunque fare attenzione agli sbalzi termici, per non sottoporre l’organismo allo stress dovuto a cambi di eccessivi e repentini che facilmente, soprattutto con la ripresa dei ritmi quotidiani, possono facilitare la comparsa di qualche fastidio a danno soprattutto delle vie respiratorie. Come difendersi? L’ideale, per chi si trova costretto a continui “sbalzi” di perché entra ed esce ripetutamente da ambienti refrigerati, è il . Con questo tessuto sulla pelle, che consente di assorbire il sudore, si limitano i pericoli di una troppo rapida esposizione al freddo.

News correlate

Che bella l’estate, cala l’infiammazione!
Meteo saluteNews
Secondo una ricerca del Cambridge Institute for Medical Research, apparsa su Nature Communication, le difese d...
Bagno caldo? Ottimo per rilassarsi ma attenzione che l’acqua non scotti troppo
Meteo saluteNews
Mentre il freddo comincia a stringerci d’assalto, costringendoci a coprirci bene ed esponendoci a contin...