Ciao, sono bollino!

Il grande miracolo del cotone

Tempo di lettura: 2 minuti
il grande miracolo del cotone

Si entra in ufficio o in un negozio dove l’ rende l’ambiente fresco, quasi freddo e poi si esce. Sebbene le esterne non siano più soffocanti, bisogna comunque fare attenzione agli sbalzi termici, per non sottoporre l’organismo allo stress dovuto a cambi di eccessivi e repentini che facilmente, soprattutto con la ripresa dei ritmi quotidiani, possono facilitare la comparsa di qualche fastidio a danno soprattutto delle vie respiratorie. Come difendersi? L’ideale, per chi si trova costretto a continui “sbalzi” di perché entra ed esce ripetutamente da ambienti refrigerati, è il . Con questo tessuto sulla pelle, che consente di assorbire il sudore, si limitano i pericoli di una troppo rapida esposizione al freddo.

News correlate

Un “mostriciattolo” ci guida nel percepire il dolore
Farmaci di automedicazioneNews
La sensazione dolorosa “viaggia” per il nostro corpo per essere decodificata dal cervello. Ogni volta...
Troppa tecnologia ci rende miopi
News
Atteso un aumento della miopia, sotto accusa l’eccessivo uso di tablet e smartphone. Secondo la rivista...
Dolori alle articolazioni? Attenzione al poco sole
Meteo saluteNews
Dolori alle articolazioni? Per chi soffre di malattie reumatiche il poco sole può contribuire a spiegare l’...