Ciao, sono bollino!

Un buon brodo caldo contro il mal di gola fuori stagione

di lettura: < 1 minuto
Un buon brodo caldo contro il mal di gola fuori stagione
A volte le cose più semplici che consigliavano le nostre nonne si rivelano tremendamente efficaci per aiutarci a sopportare meglio mal di e raffreddore che anche fuori stagione possono darci fastidio soprattutto a causa degli sbalzi di temperatura e dell’escursione termica tra la giorno e notte. Non ci credete? Provate a consumare una semplice tazza di brodo di pollo caldo quando starnuti, bruciore alla gola e che si addensa nelle narici la fanno da padroni. Oggi la scienza ci dice che questo rimedio, oltre a rendere meno secche le mucose, rappresenta una vera e propria fonte di triptofano, sostanza che aiuta il rilascio della serotonina, il neurotrasmettitore che facilita il recupero del buon umore. Se poi al pollo, ricco di proteine, importanti alleate del sistema immunitario, aggiungete anche semplici ortaggi come carote e cipolle e spezie a volontà, avrete creato un cocktail che oltre ad offrirvi una sensazione di potrà offrire all’ tanti composti di cui ha bisogno per combattere meglio i virus.