Ciao, sono bollino!

Cioccolatino mio, sono da te!

Tempo di lettura: 3 minuti
Il aiuta l’amore e non solo l’umore
Cioccolatino mio, sono da te!

A San Valentino, non dimenticate il cioccolatino. Non è un proverbio ma un consiglio, visto che il cioccolato fondente “doc” può favorire una maggiore sintonia di coppia. Il segreto di questo alimento sta nella presenza di due sostanze, le N-oleoletanolamine e le N-linoletanolamine, che sono molto simili all’anandamide, sostanza in grado di dare una sensazione di piacere e di benessere. Sfortunatamente però, l’anandamide e le sostanze simili a quelle presenti nel cioccolato, vengono consumate velocemente dal cervello. Inoltre, seppur in forma molto minore, il cioccolato agirebbe positivamente sugli stessi enzimi su cui hanno effetto i farmaci classicamente impiegati per la cura dei problemi di erezione. È per questo che si dice comunemente che il cioccolato sia una sorta di afrodisiaco naturale. 

Ultima cosa, ma non meno importante, è che il cioccolato può aiutarvi a sentirvi in forma. Il ha, infatti, un’azione eccitante, poiché contiene teobromina e caffeina. 

Quindi massima fiducia nella serata che inizia con il classico quadretto di fondente, a patto che non soffriate di problemi legati al reflusso gastroesofageo, come i bruciori che risalgono dalla bocca dello stomaco verso il torace. In questi casi, così come del resto accade a chi soffre di emorroidi, il cioccolato può diventare un “nemico”

News correlate

Uova al Cioccolato: tutta la verità sul dolce più amato della Pasqua
News
I CONSIGLI DI SEMPLICEMENTE SALUTE PER SCOPRIRE GLI EFFETTI DEL CIOCCOLATO SULLA SALUTE Pasqua è alle porte e...
Attenti al ping-pong della candida
News
I sintomi nella donna sono facilmente riconoscibili. La parete della vagina si ricopre di perdite biancastre, ...
Quando un bacio ti ammala!
News
Meglio conosciuta come “malattia del bacio”, perché si trasmettere tramite la saliva, in realtà si può ...