Ciao, sono bollino!

Quel mal di schiena che nasce dallo smartphone!

Tempo di lettura: 3 minuti
mal di schiena a causa del cellulare

Camminare regolarmente fa bene. Ma anche la velocità del passo ha la sua importanza visto che, ormai si sa, quanto più la camminata rallenta tanto maggiore è il rischio di cadute e di calo cognitivo. Il problema è che oggi esiste un possibile “nemico” del benessere del nostro apparato muscolo-scheletrico e  si chiama telefonino. Chi passeggia rimanendo costantemente al telefono oppure  lo guarda in continuazione navigando su o interagendo sui social tende, infatti, non solo a camminare in modo più lento e meno fluido, ma rischia di più anche di avere mal di . Infatti, quando si utilizza il cellulare si cammina in maniera scorretta, piegando il collo in posizioni innaturali per la in tanto da generare dolorose tensioni  dei muscoli che circondano le vertebre. A lanciare l’originale allarme sono gli studiosi dell’Anglia Ruskin University, che hanno pubblicato lo studio sulla prestigiosa rivista Plos One. La , condotta su una ventina di persone sane, ha valutato il modo di camminare e la postura dei soggetti coinvolti, confrontando le differenze rispetto a quando camminavano normalmente, telefonavano o inviano mail e messaggi. Lo studio ha dimostrato che ci usa il telefono mentre cammina, oltre ad essere più lento e, ovviamente, distratto, stende a stare spesso chino in avanti e questo, alla lunga può generare problemi di . Se pure i   possono contribuire a limitare i fastidi contrastando la tensione muscolare e l’infiammazione, prevenire, come sempre, è meglio che curare. Del resto, basta davvero rinunciare alla connessione in tempo reale per un tempo limitato. Alla lunga la vostra salute vi ringrazierà.….

connessione  traumi telefonino