Ciao, sono bollino!

Per vincere lo stress, lavate i piatti!

Tempo di lettura: 3 minuti
per battere lo stress lavate i piatti

La strategia è proposta da una ricerca americana. Ma funziona davvero? Il tempo che muta, la tensione che sale, l’insonnia che non lascia scampo, il respiro che si fa affannoso, lo stomaco che brucia. Sono tutti segnali dello stress emotivo, che non vanno sottovalutati soprattutto se si prolungano nel tempo. Oltre ai farmaci di automedicazione per controllare i sintomi e l’accortezza di rivolgersi al medico se i disturbi non passano entro pochi giorni, dagli Usa giunge una speranza di alleviare facilmente lo stress e le tensioni di tutti i giorni: basta lavare i piatti. A dirlo è uno studio pubblicato sulla rivista e condotto all’. Secondo gli scienziati, sono diversi gli elementi che contribuiscono a migliorare lo stato emotivo e a calmare l’. In primo luogo conta il profumo del detersivo – quindi scegliete con cura – poi il piacere di ricordare il profumo dei cibi e la temperatura calda dell’acqua. La teoria è stata testata su 51 studenti, che hanno dimostrato come l’azione del lavare scodelle e stoviglie consenta di concentrarsi unicamente su quanto si sta facendo, liberando la mente dai pensieri: insomma, mettersi al lavandino rappresenta una sorta di terapia anti-stress che distacca dal mondo circostante. Provare non costa nulla: gli psicologi d’oltre Oceano lo consigliano!

 

 

News correlate

Problemi di stomaco? Impara a mangiare con calma
AlimentazioneFarmaci di automedicazioneNews
A volte la fretta a tavola facilita l’insorgenza di bruciori e acidità. Masticare con cura! Dovrebbe e...
Uno strumento contro l’ansia? La natura
NewsStress
Per chi vive in città e sta aspettando di andare in vacanza e magari ha già iniziato a fare il conto alla ro...
Giovani e Automedicazione: i risultati della survey realizzata da Kantar Health
News
 “Ieri” durante IL  Self Care Forum vi abbiamo presentato la survey  condotta da Kantar Hea...