Ciao, sono bollino!

Attenzione ai piccoli virus per piccoli bronchi

Tempo di lettura: 3 minuti
Attenzione ai piccoli virus per piccoli bronchi

Il respiratorio sinciziale può causare la : occorre conoscerla!
Il periodo è sicuramente di quelli impegnativi per le vie respiratorie, sottoposte all’attacco di virus che possono provocare tosse, mal di gola, starnuti e qualche linea di febbre. Inoltre, ci sono anche che portano sintomi non temibili nell’adulto ma capaci di causare problemi più pesanti nei più piccoli, come la difficoltà a respirare normalmente. Tra questi, in particolare, il virus respiratorio sinciziale che provoca un’ dei bronchioli, le piccolissime vie respiratorie destinate agli alveoli polmonari, i punti in cui avvengono gli scambi tra aria e sangue. Nei di età inferiore ai due anni la bronchiolite acuta è la più frequente infezione delle basse vie respiratorie ed è la causa principale di ospedalizzazione sotto l’anno di vita (2-4 per cento di tutti i ). La maggiore frequenza di ospedalizzazioni avviene nei primi sei mesi di vita. Per fortuna, però, il più delle volte il problema si risolve spontaneamente nel tempo e con la crescita, senza conseguenze. Attenzione quindi: all’inizio la bronchiolite si manifesta come un comune raffreddore, con naso chiuso, e talvolta . Nella maggior parte dei casi finisce tutto qui, ma in alcuni bambini si possono manifestare segni di insufficienza respiratoria che costituiscono un significativo campanello d’allarme. In questi casi ci vuole il medico.

News correlate

Sport sì, ma con lo stretching!
DoloreNews
La ginnastica di preparazione riduce il rischio di piccoli traumi Prima regola: mai fare sforzi troppo intensi...
Anche in inverno, non dimentichiamo di prenderci cura della circolazione delle nostre gambe
News
Le basse temperature mettono a repentaglio la salute delle gambe. Tutta colpa però dell’eccessivo riscaldam...
Ma il malocchio esiste?
News
In molte culture, la sfortuna è un elemento che incide sulla salute.Quante volte abbiamo pensato, prima di an...