Ciao, sono bollino!

Se le mestruazioni portano il mal di testa…

Tempo di lettura: 3 minuti
malditesta mestruazioni

Gli esperti la chiamano emicrania mestruale: l’automedicazione può essere d’aiuto.
Le mestruazioni non provocano dolore solo al basso ventre. In molte giovani soprattutto tra i 18 e i 35 anni, nel periodo di massima fertilità, al ciclo può corrispondere anche un furioso con gli attacchi di emicrania  che compaiono in corrispondenza delle perdite mestruali. La scienza ha oggi dimostrato che chi ne soffre ha una sorta di “intolleranza” nei confronti del ciclo perché non sopporta i cambiamenti indotti dagli ormoni. In genere le crisi compaiono dal giorno che precede le mestruazioni fino al giorno successivo alla fine del ciclo. E spesso interessano chi già soffre di sindrome premestruale, con una serie di fastidi fisici e psicologici come ansia, irritabilità, ritenzione di liquidi e appunto, un fortissimo mal di testa. Questa forma di emicrania è legata al calo degli estrogeni che si verifica in questo periodo. Le variazioni ormonali agiscono sul cervello e alterano i neurotrasmettitori (ad esempio la dopamina, la noradrenalina e la serotonina), cioè le sostanze che consentono il passaggio dei segnali tra le cellule nervose. Per difendersi, oltre ai farmaci di per fronteggiare gli attacchi e al parere del medico quando gli episodi si fanno particolarmente intensi, si può anche giocare d’anticipo. Si sa ad esempio che è utile aumentare l’introito di magnesio (ne sono ricchi gli spinaci e le altre verdure a foglia verde, il pane e i cereali integrali, i crostacei e i frutti di mare, la frutta secca e la cioccolata), perché questo minerale può aiutare a ridurre l’entità degli attacchi. Oppure, sapendo in quali giorni “arriva” il mal di testa, si possono assumere preparati ad azione preventiva contenenti magnesio che riducono la vasodilatazione, cioè l’allargamento dei vasi sanguigni, concausa dell’emicrania.

 

News correlate

Potrebbe esserci un legame tra reflusso acido e disturbi temporo-mandibolari
News
Chi l’ha provato lo conosce. E’ una sensazione davvero fastidiosa, quasi come una fiammella che di colpo s...
Niente paura se la lingua è a carta geografica. Ma attenzione allo stress
News
Ci si lava i denti e ci si accorge che sulla superficie della lingua ci sono avvallamenti e piccole “insenat...
Cattivo umore e stress? Bevete un bicchiere d’acqua!
AntinfiammatoriFarmaci di automedicazioneNewsStress
In questo periodo, con la ripresa delle attività lavorative e scolastiche e con il ricordo delle vacanze che ...