Ciao, sono bollino!
31 Maggio 2019

Se ti alzi presto, stomaco e polmoni ringraziano!

Tempo di lettura: 2 minuti
Se ti alzi presto stomaco e polmoni ringraziano
Ci sono persone che la mattina fanno una gran fatica a svegliarsi, ma la notte non riescono proprio a prendere sonno. Ebbene, per loro problemi respiratori e di digestione potrebbero rivelarsi più frequenti rispetto a chi invece la mattina si alza presto da letto. A dirlo è una ricerca dell’, insieme all’ di Chicago. E’ stato preso in esame poco meno di mezzo milione di persone, ovviamente con differenti caratteristiche del sonno: mattinieri verso nottambuli.
La ricerca ha dimostrato che esiste un aumento del rischio di problemi di digestione e di fastidi alle vie respiratorie in chi ha le caratteristiche tipiche dei “gufi”, abituati ad andare a dormire tardi ma anche a svegliarsi tardi rispetto ovviamente a chi si alzava presto la mattina. Come se non bastasse, esiste la tendenza anche a consumare un maggior numero di farmaci ansiolitici in chi non riesce a prendere sonno la sera e rimane per ore sveglio, rimanendo sotto le lenzuola a lungo la mattina. Tutto il contrario, insomma, delle classiche “allodole” che invece la mattina balzano giù dal letto.

News correlate

Buone feste, ma occhio agli stravizi
8/12/2016
News
Più o meno cent’anni fa, viveva un signore che si chiamava Tom. Faceva il guardiano del laboratorio di un g...
Un “canarino” per lo stomaco che brucia
28/02/2020
Rimedi della nonna
Le grandi abbuffate natalizie sono lontane e si è ritornati da tempo ai ritmi quotidiani. Ma per lo stomaco s...
Problemi del sonno – Sei gufo o allodola? L’importante è dormire!
3/04/2017
NewsSpeciali e dossierStress
La stagione è a rischio. Le giornate che si allungano, l’entrata in vigore dell’ora legale, le allergie c...