Ciao, sono bollino!

A casa, camminate scalzi!

di lettura: 3 minuti
A casa camminate scalzi
Soffrite spesso di alle ? I di , assunti in forma topica come creme unguenti o gel che per via generale, possono essere di grande aiuto a combattere l’antiestetico e fastidioso disturbo.
Ma ci sono anche semplice regole di prevenzione che possono in qualche modo favorire un miglior controllo della situazione circolatoria da cui origina il problema. Ad esempio, c’è chi sostiene l’utilità di camminare per casa a scalzi o comunque senza scarpe. Il motivo? Questa semplice abitudine potrebbe contribuire a migliorare la e quindi a limitare il rischio di andare incontro a gonfiori, prurito e problemi simili.
Il per la salute delle gambe non è, inoltre, l’unico vantaggio di una passeggiata domestica che metta a contatto la del piede con il terreno. Ad esempio questa consuetudine potrebbe favorire un miglior controllo della posizione del nello spazio, perché consente il completo contatto della pianta del piede con il pavimento, facilitando così la gestione dell’equilibrio.
Infine, se si cammina scalzi si riesce a muovere, con qualche semplice esercizio, tutte le del piede, comprese quelle delle dita che durante la giornata rimangono in qualche modo più o meno “tese” all’interno delle scarpe. Insomma: con una semplice abitudine si può davvero fare molto per il proprio benessere.