Ciao, sono bollino!

Nella camera dei piccoli, occhio all’umidità!

Tempo di lettura: < 1 minuto
camere bambini

Ora che le giornate cominciano a volgere al bello fate in modo di areare spesso le stanze, sia per rinfrescarle sia per modificare il tasso di . La regola, valida per tutti, appare molto importante soprattutto per i . Diverse ricerche dimostrano che nelle camere dei piccoli la si aggira sui venti gradi e l’ è intorno al 60 per cento. Questo significa creare un ambiente “caldo-umido” che contribuisce alla proliferazione dei dermatofagoidi, cioè gli della , e quindi ne amplifica l’attività allergizzante nelle persone predisposte.

 

News correlate

Al via il progetto 10@LODE IN SALUTE
AlimentazioneNews
E’ stato presentato oggi “10@LODE IN SALUTE”, il progetto realizzato da Cittadinanzattiva e sostenuto in...
Il neonato? Un piccolo Einstein in potenza!
News
Basta stimolare i piccoli cervelli… e poi è solo questione di allenamento! Sembra impossibile, eppure ...
E’ il momento di passeggiare in riva al mare
News
Per chi ha la fortuna di vivere vicino al mare, le giornate di sole che si stanno moltiplicando sono un invito...