Ciao, sono bollino!

Per la salute delle gengive, due kiwi al giorno!

Tempo di lettura: 2 minuti
Per la salute delle gengive due kiwi al giorno
Secondo una ricerca condotta all’Università di Pisa e da studiosi dell’Acta di Amsterdam l’assunzione di due kiwi al giorno potrebbe aiutare a ridurre le malattie parodontali, che attaccano le gengive. Lo studio ha ottenuto l’HM Goldman Prize 2017 assegnato dalla Società italiana di Parodontologia e Implantologia. 
In questa ricerca, sperimentata su due gruppi di pazienti, si è evidenziato il ruolo dell’assunzione giornaliera di due kiwi nella prevenzione della malattia parodontale. Questa abitudine ha infatti determinato una riduzione significativa del sanguinamento gengivale rispetto ai pazienti che non assumevano i kiwi. La dieta d estate è ideale contro le rughe 
I ricercatori precisano che l’effetto benefico del kiwi è stato riscontrato nella fase di pretrattamento parodontale (che consiste nella pulizia delle radici sotto le gengive): l’intervento degli odontoiatri rimane fondamentale per curare la , ma il consumo di kiwi aiuta a ridurre l’infiammazione e il distacco di gengive e denti.
Senza dimenticare l’aiuto che può venire dai farmaci di automedicazione quando i sintomi si fanno fastidiosi. Non sostituiscono ovviamente l’odontoiatra, ma ci permettono di combattere possibili dolori, sanguinamento e .