Ciao, sono bollino!

Niente paura se la lingua è a carta geografica. Ma attenzione allo stress

Tempo di lettura: 2 minuti
cartabocca

Ci si lava i denti e ci si accorge che sulla superficie della ci sono avvallamenti e piccole “insenature”, accompagnate da chiazze. Subito sale l’ansia per una a carta geografica. Di cosa si tratta? In realtà di un disturbo abbastanza comune: la migratoria benigna che, secondo le statistiche, è presente in quasi due persone su cento. La lesione è caratterizzata da chiazze rossastre, a volte con un bordo biancastro, tale da disegnare una vera e propria “mappa” che magari varia nel tempo. Sul fronte dei sintomi, qualche fastidio si può presentare se si mangiano cibi particolarmente caldi o molto acidi, come ad esempio le spremute. Al momento non si conoscono le cause del fenomeno, anche se più frequentemente si manifestano casi in famiglia. Di certo c’è che la situazione non è contagiosa. Si sa comunque che sono più a rischio le persone particolarmente stressate e chi presenta problemi di digestione, come bruciori o acidità di stomaco.

 

 

News correlate

Naso chiuso? Canta che ti passa!!!
News
Cantare aiuta a liberare un gas che aiuta a ripulire le cavità del naso. Se soffrite spesso di naso chiu...
Semplicemente Salute incontra i genovesi
NewsStress
Primo appuntamento del progetto Semplicemente Salute a Genova per parlare in modo semplice e chiaro ai cittadi...
La musica “giusta”: un rimedio intelligente per combattere stress e dolore
AntinfiammatoriDoloreNews
Che la musica possa avere un effetto positivo sullo spirito eccessivamente provato dalla tensione emotiva si s...