Ciao, sono bollino!

Sbalzi termici, virus all’attacco

Tempo di lettura: < 1 minuto
Sbalzi termici, virus all attacco

Che aprile stia riprendendo le abitudini di marzo, diventando un mese “pazzerello”, lo dimostrano i dati. Ad anomale giornate di caldo fanno seguito bruschi cali termici quando le perturbazioni entrano nel Mediterraneo. Anche per questo motivo non si placano gli attacchi degli adenovirus, che interessano soprattutto i bambini. I disturbi più classici sono raffreddore e qualche linea di febbre, quando il virus si localizza nelle vie respiratorie. Per fortuna i problemi passano presto: i farmaci di automedicazione possono aiutare a limitare l’intensità dei sintomi. 

News correlate

Semplicemente Salute “Scatta” contro il mal di testa
News
Il prossimo 24 e 25 luglio, il progetto Semplicemente Salute arriverà in Emilia Romagna, per sostenere l...
Arriva il freddo, occhio alle dita
Meteo saluteNews
Con le basse temperature, soprattutto nelle donne, può comparire il fenomeno di Raynaud. E’ un disturbo che...
Naso che cola, non sempre è un raffreddore
News
Non appena comincia a colare il naso, subito si pensa ad un raffreddore o magari all’inizio di una infl...