Ciao, sono bollino!

Sbalzi termici, virus all’attacco

Tempo di lettura: < 1 minuto
Sbalzi termici, virus all attacco

Che aprile stia riprendendo le abitudini di marzo, diventando un mese “pazzerello”, lo dimostrano i dati. Ad anomale giornate di caldo fanno seguito bruschi cali termici quando le perturbazioni entrano nel Mediterraneo. Anche per questo motivo non si placano gli attacchi degli adenovirus, che interessano soprattutto i bambini. I disturbi più classici sono raffreddore e qualche linea di febbre, quando il virus si localizza nelle vie respiratorie. Per fortuna i problemi passano presto: i farmaci di automedicazione possono aiutare a limitare l’intensità dei sintomi. 

News correlate

Che mal di pancia, quel pesce!
AlimentazioneFarmaci di automedicazioneNews
Mangiare il pesce è una buona abitudine alimentare ma attenzione ai germi. Il pesce fa bene alla salute ...
Allergie, sarà un boom?
News
Più freddo, meno allergie di primavera. Inverno meno rigido, allergie in aumento. Questa è una regola n...
Le processionarie: quella lunga fila che fa paura
News
I nomi dialettali sono molti. Ma in tutta Italia sono conosciute come processionarie. Sono quegli animali, app...