Ciao, sono bollino!

Acne, l’autunno non aiuta

Tempo di lettura: < 1 minuto
donna acne
Prima il sole, che ha fatto aumentare lo spessore dell’epidermide, poi la tensione legata alla scuola e al lavoro e il cambio di stagione che può influire sulla produzione ormonale si associano, spesso, all’aumentata produzione di sebo. Di conseguenza, in questo periodo si possono formazione di veri e propri “tappi” di (una proteina che serve nella costituzione di pelle, capelli e unghie) e sebo che ostruiscono il canale follicolare dando origine a e .

News correlate

Giovani e Automedicazione: una survey per conoscere meglio i loro comportamenti
News
Il Self Care Forum, iniziativa promossa da Federchimica-Assosalute sulla Cultura dell’Automedicazione, ha la...
Troppa “connessione” facilita i piccoli traumi
AntinfiammatoriNews
Attenzione a non distrarsi quando si cammina o si corre: a rischio muscoli e articolazioni. L’Accademia...
Per tenervi in forma, cambiate i piatti!
News
Le porzioni eccessive sotto accusa: mangiare di tutto, ma a dosi minori. Per far fronte all’epidemia no...