Ciao, sono bollino!

Alla ricerca della performance sportiva perfetta

Tempo di lettura: 3 minuti

Ricominciare a fare può essere complicato dopo le vacanze, ma un prezioso aiuto può arrivare dalla . Quando entrate in palestra o uscite da casa per andare a correre, ricordatevi di portare con voi le cuffie e, mentre fate sport, fate partire la vostra playlist preferita. Se non avete una playlist del cuore scegliete la radio, l’importante è ascoltare un ed entrare in sintonia con esso per aumentare la propria performance.

È una ricerca scientifica a dimostrare che le prestazioni fisiche migliorano se i movimenti sono accompagnati dalla musica. La spiegazione di questa correlazione sembrerebbe essere di natura psicologica: da un lato, mentre si ascolta la musica ci si concentra di meno sullo sforzo fisico e dall’altro è possibile che il ritmo costante rilassi l’organismo, favorendo il rilascio di endorfine e limitando quindi la sensazione di stanchezza. Lo studio ha preso in esame un gruppo di 12 giovani, sottoposti a sforzo fisico per un tempo di 10 minuti e nel caso in cui lo sforzo fisico era accompagnato da un ritmo musicale si è evidenziato un miglioramento della performance di circa il 10%. Essere più performanti a livello sportivo concorre anche a migliorare lo svolgimento degli esercizi, limitando conseguentemente possibili incidenti e piccoli traumi.

News correlate

Occhio alla sindrome da divano. A tutte le età!
News
Ci vuole un fisico bestiale per continuare a mantenere, anche con l’arrivo dei primi freddi, i benefici effe...
Lo stress “pesa” sulla circolazione e favorisce la cellulite
Farmaci di automedicazioneNewsStress
Alzi la mano chi ha mai correlato la comparsa di problemi della circolazione venosa e dell’antiestetica cell...
Occhio al caldo-umido dello spogliatoio
News
Quanto più il clima si fa caldo-umido, come ad esempio negli spogliatoi della piscina o della palestra, tanta...