Ciao, sono bollino!
4 Gennaio 2016

Avete freddo? Non sperate nel vin brulè per riscaldarvi davvero!

Tempo di lettura: 2 minuti
vinbrule

Quando si è in o comunque il clima è davvero molto rigido il bicchierino di o il superalcolico sembrano rappresentare un valido aiuto per mitigare la sensazione di gelo e far dimenticare il ambientale. Purtroppo però si tratta di un effetto del tutto temporaneo e molto localizzato. Quando si introduce alcol infatti si provoca una cutanea, cioè un allargamento del calibro dei vasi che irrorano la pelle. Quando ciò accade circola più in questa zona e quindi aumenta, ma solo per pochi minuti, la sensazione di caldo sulla superficie del corpo. Insomma: l’alcol ci inganna in quanto favorisce in realtà la dispersione del calore corporeo. Se vogliamo tenerci al caldo, soprattutto in montagna, dobbiamo coprirci adeguatamente scegliendo calzature e tessuti giusti e proteggendo la testa, le orecchie oltre alle di mani e piedi.   

News correlate

Problemi di stomaco? Impara a mangiare con calma
3/11/2015
AlimentazioneFarmaci di automedicazioneNews
A volte la fretta a tavola facilita l’insorgenza di bruciori e acidità. Masticare con cura! Dovrebbe e...
Anche in inverno, non dimentichiamo di prenderci cura della circolazione delle nostre gambe
21/11/2016
News
Le basse temperature mettono a repentaglio la salute delle gambe. Tutta colpa però dell’eccessivo riscaldam...
Che mal di schiena per i “sempre in piedi”!
1/10/2015
News
Dolori lombari e crampi alle gambe in agguato. Rimanere sempre seduti al lavoro non fa certo bene, t...