Ciao, sono bollino!

Che freddo da geloni!

Tempo di lettura: 2 minuti
Che freddo da geloni

Dita di e , addirittura punta del naso e orecchie che diventano rosse o bluastre con chiazze lucenti che poi iniziano a prudere e a fare male. Se vi capita di andare incontro a questi fastidi, sappiate che forse il vostro problema si chiama , o se preferite, e si manifesta in presenza di freddo intenso e forte umidità. Per prevenire i geloni l’unica soluzione passa attraverso temperature più alte di quelle a cui vi siete esposti. Un opportuno riscaldamento domestico, l’uso di scarpe e e comodi, l’indossare sempre cappello e guanti sono le principali misure per non andare incontro ai fastidi, che nelle forme più gravi possono anche risolversi dopo qualche settimana. Per alleviarli è possibile utilizzare delle crema ad azione idratante ed .

News correlate

Lavate i bimbi, ma senza esagerare!
News
A volte gli eczemi della pelle dei bambini possono derivare anche da un’eccessiva igiene. Capita che, s...
Via il tatuaggio, ma con giudizio!
News
Ti amavo, ma oggi non ti amo più, quindi voglio togliere le tracce sulla mia pelle che testimoniano un passat...
Al mare (e non solo) proteggete gli occhi!
News
“Mettete un cappello che protegga gli occhi”. Così recita la saggezza della cultura popolare quando, sopr...