Ciao, sono bollino!

Che freddo da geloni!

Tempo di lettura: 2 minuti
Che freddo da geloni

Dita di e , addirittura punta del naso e orecchie che diventano rosse o bluastre con chiazze lucenti che poi iniziano a prudere e a fare male. Se vi capita di andare incontro a questi fastidi, sappiate che forse il vostro problema si chiama , o se preferite, e si manifesta in presenza di freddo intenso e forte umidità. Per prevenire i l’unica soluzione passa attraverso temperature più alte di quelle a cui vi siete esposti. Un opportuno riscaldamento domestico, l’uso di scarpe e e comodi, l’indossare sempre cappello e guanti sono le principali misure per non andare incontro ai fastidi, che nelle forme più gravi possono anche risolversi dopo qualche settimana. Per alleviarli è possibile utilizzare delle crema ad azione idratante ed .

News correlate

Meduse al mare, occhio alla pelle
Farmaci di automedicazioneNews
  Cosa fare in caso di puntura di medusa: l’aiuto dei farmaci di automedicazione.Quando le vediamo...
Pelle in salute anche con la brutta stagione: attenzione al freddo e all’umidità!
Speciali e dossier
L’inverno è spesso sinonimo di influenza e sintomi da raffreddamento ma è importante non sottovalutare tut...
Quali rimedi per il prurito alla gola?
News
Basta poco per avere piccoli fastidi come il prurito alla gola e la necessità di “tossicchiare” per schia...