fbpx
Ciao, sono bollino!

Chi dice gatto dice stop allo stress

Chi dice gatto dice stop allo stress
Tempo di lettura: minuto

La Giornata mondiale del gatto ci ricorda che questi felini ci aiutano a star bene. per il nostro . Secondo alcune indagini, infatti, per chi ha bisogno di perché il o lo studio mettono sotto , un approccio psicologico ideale prevede un bel gattone, meglio se ricco di pelo, da coccolare. 

Ci sono ricerche condotte da psicologi che dicono che accarezzare un gatto, specie se di sera, prima di mettersi a letto (o magari, se non dà fastidio, si può anche abituarlo a riposare vicino a noi), è un sistema validissimo per eliminare la . Addirittura, alcune indagini riportano che chi ha un gatto come compagno riesce ad avere maggior successo nell'abbassare la . Per cui, davvero i gatti possono essere un toccasana per la salute fisica e mentale.

Ma attenzione: ci sono persone che, pur amando questi felini, non riescono a sopportarli. E non per scelta, ma per una . L'allergia al gatto è una delle forme più comuni di patologie di questo tipo, tanto che la frequenza di sensibilizzazione varia negli atopici, cioè nei soggetti predisposti a sviluppare manifestazioni allergiche tra il 10-15% dell'Europa e il 36% degli USA. Va detto che nella maggioranza dei casi i farmaci di sono sufficienti a controllare i sintomi, grazie alla loro azione antiallergica e antistaminica. Ma non bisogna dimenticare la prevenzione: per chi ha avuto sintomi, meglio tenersi lontani dai piccoli felini. 

Attraverso consigli pratici e informazioni chiare, ci dedichiamo a educare e guidare verso scelte di vita quotidiana consapevoli, promuovendo un benessere semplice e duraturo.

Tags