Ciao, sono bollino!
2 Marzo 2015

Con il freddo attenzione alla pressione

Con il freddo attenzione alla pressione
Si spera che quelli che ci hanno accompagnato nelle ultime settimane siano gli ultimi stralci dell’inverno. Se tuttavia vi trovate al e non siete più giovanissimi, ricordate di coprirvi bene e di tenere monitorata la . In inverno, e proprio quando fa più ancor di più, la pressione tende a salire, così come normalmente cala d’estate. È il momento quindi di prestare maggior all’alimentazione, evitando cibi particolarmente salati come insaccati o simili, e di evitare i bruschi di temperatura. Attenzione anche allo stress, che può influire sui valori pressori. Soprattutto, se il medico vi ha indicato una cura per controllare la pressione, seguite bene i suoi consigli. In questo modo si preservano dai rischi cuore, cervello e reni.

News correlate

Arriva il freddo e la pelle “tira”
23/11/2015
Meteo saluteNews
Stiamo entrando in un periodo a rischio per chi soffre di pelle secca. I sintomi? Pelle che tira e un fastidio...
Mangiare sano mantiene l’udito
24/01/2020
La salute vien sapendo
Anche le orecchie, nel loro piccolo, per dirla parafrasando il titolo di un libro, hanno grande importanza e d...
Naso che cola, non sempre è un raffreddore
11/02/2016
News
Non appena comincia a colare il naso, subito si pensa ad un raffreddore o magari all’inizio di una infl...