Ciao, sono bollino!

Gengive in salute? Mangia due kiwi al giorno!

di lettura: 3 minuti

Secondo una condotta dall’Università di Pisa e da studiosi dell’Acta di Amsterdam, il consumo di due kiwi al giorno potrebbe aiutare a ridurre i disturbi parodontali che attaccano le . Lo studio, che ha ottenuto l’HM Goldman Prize, assegnato dalla Società italiana di Parodontologia e Implantologia, è stato condotto su due gruppi di pazienti a cui è stato chiesto di mangiare ogni giorno dei kiwi, così da verificare la presenza di una possibile correlazione tra il consumo del frutto e i disturbi parodontali.

Lo studio ha effettivamente dimostrato che esiste una stretta correlazione tra il consumo di kiwi e il mantenimento della orale. La motivazione sarebbe da ricercarsi nell’elevata di vitamina C presente nel frutto che porterebbe, tra le altre cose, a una riduzione significativa del sanguinamento gengivale. I ricercatori hanno inoltre precisato che l’effetto benefico del kiwi si estende anche alla fase di pretrattamento parodontale, che consiste nella pulizia delle radici al di sotto delle gengive.

È quindi sempre bene ricordare che l’intervento degli odontoiatri rimane fondamentale nella , così come l’utilizzo dei di automedicazione – specialmente quando iniziano a manifestarsi dolore, sanguinamento o – ma è certamente una buona abitudine inserire nella propria dieta quotidiana il consumo dei kiwi; la ringrazierà!