Ciao, sono bollino!

Acqua e sale per la gengivite

Tempo di lettura: 2 minuti
gengive gonfie? prova col sale!

Mettete un pizzico di sale sullo spazzolino, dopo aver rispettato la giusta igiene orale con il dentifricio e il collutorio. Poi passatelo dolcemente per qualche secondo sulle gengive gonfie ed arrossate, curando di sciacquare con cura (senza utilizzare acqua gelata!) l’area trattata. In pochi giorni potreste trovare la soluzione alla , uno dei disturbi della bocca più diffusi e fastidiosi, visto che può portare a sanguinamenti e alla sensazione di delle gengive stesse.  Lo dicevano le nostre nonne che puntavano sull’azione disinfettante del sale per ottenere un miglioramento dei fastidi gengivali. Non va poi dimenticato che, chi è particolarmente sensibile a queste affezioni del tessuto che circonda i , si può puntare anche sul “mantenimento” con sciacqui di acqua e sale.

denti