Ciao, sono bollino!

Il poco mangiare e poco parlare non fece mai male

Il poco mangiare e poco parlare non fece mai male
di lettura: 3 minuti

Il periodo è quello ideale per mettersi in forma. La offre e in grande quantità e varietà e l’ può essere davvero più sana mentre le belle giornata invogliano a muoversi di più godendo della natura E’ in questo modo che si può combattere il sovrappeso in modo naturale cercando anche dei momenti  – a tavola o attraverso lo sport – contrastare anche lo , con evidenti impatti anche sulle abitudini alimentari. 

Mangiare meglio e, in qualche caso, anche meno, può aiutare a ritrovare la giusta , oltre a quella psicologica. Sotto questo fronte, occorrerebbe anche evitare quegli “eccessi” di parole che possono diventare quotidiani quando siamo particolarmente nervosi, stanchi e irritabili. Inoltre, parlare a sproposito e troppo non sempre aiutano nella gestione delle relazioni di ogni giorno. 

Il vecchio proverbio dei nostri nonni “poco mangiare e poco parlare non fece mai male”, può quindi diventare un vero e proprio . Evitiamo le overdose, sia a tavola che nella nostra vita quotidiana, sotto forma di eccesso di parole. Un pizzico di riservatezza e l’abitudine di contare “fino a tre” prima di parlare, insieme ad un’alimentazione sana e misurata, possono aiutarci a contrastare lo stress e a farci sentire meglio. Ricordiamoci sempre l’insegnamento dei latini, in un altro proverbio: “mens sana in corpore sano”!

Tags