Ciao, sono bollino!

Settembre in cerca di funghi, ma occhio alle zecche

Tempo di lettura: < 1 minuto
In cerca di funghi attenti alle zecche

Le giornate di sole cominciano ad alternarsi alle classiche piogge che annunciano l’arrivo dell’autunno. È ancora bello però fare le classiche gite fuori porta, magari in cerca di porcini nei boschi, per il classico trekking o un’escursione in mountain bike, ma occorre prestare attenzione anche ai nemici che “calano” su di noi a tradimento. Sono le zecche, il cui morso può creare problemi anche significativi per la . Attenzione quindi se scoprite di essere stati morsi: l’eliminazione della zecca e la disinfezione dell’area interessata sono d’obbligo.

News correlate

Così il freddo attacca le orecchie
AntinfiammatoriNews
Fate attenzione al phon! Se lo avvicinate troppo, e a temperatura elevata, al padiglione auricolare potreste c...
L’allenamento migliora se c’è una melodia da ascoltare
News
Prima di tutto, la sana regola di chi fa movimento regolare (ottima abitudine) è preservare muscoli e articol...
Via libera allo sport, ma attenzione ai funghi
Farmaci di automedicazioneNews
Le giornate si allungano sempre di più, il clima si fa più clemente e con l’arrivo della primavera …. Ri...