Ciao, sono bollino!

Influenza, tempo di virus!

di lettura: < 1 minuto
Attenzione al nemico di stagione. Importanti riposo e automedicazione per combattere i sintomi e ridurre i rischi di complicazioni.
Influenza, tempo di virus!
La campagna di vaccinazione per l’influenza non ha avuto il successo atteso, ed ora ci si confronta con i virus che iniziano ad impazzare nell’ ambiente, trasmettendosi con grande facilità da un individuo all’ altro. Nei prossimi giorni è previsto il picco delle e le raccomandazioni degli esperti sono sempre le stesse. In caso di comparsa di sintomi, occorre subito mettersi a riposo evitando di fare gli eroi. I sintomi legati al virus, infatti tendono a manifestarsi presto con i classici segni, come febbre alta, tosse, mal di gola,raffreddore, mal di testa e possibile interessamento delle vie respiratorie. L’obiettivo, in ogni caso, è far passare in calma i problemi non impiegando antibiotici, la sui somministrazione va sempre indicata dal medico. Come? Rimanendo a sotto le coperte, assumendo una dieta leggera con molti liquidi e impiegando i farmaci di automedicazione per ridurre l’intensità dei disturbi, dalla alla tosse fino al mal di gola. In genere, anche l’influenza più “cattiva” passa in pochi giorni. Quindi basta davvero un pizzico di attenzione in più per superare il più classico e diffuso nemico della salute in inverno.