Ciao, sono bollino!

L’albero di Natale contro i dolori articolari?

Tempo di lettura: 3 minuti
L’albero di Natale contro i dolori articolari?

Quando il mal di schiena oppure il ginocchio che fa le bizze ci bloccano, la prima risposta deve venire dai farmaci: oggi esistono molti principi attivi a partire dai – in grado di ridurre e dolore. In un futuro, tuttavia, anche gli alberi di Natale potrebbero essere d’aiuto per chi fa i conti con questi acciacchi. Pensate solo che alcune conifere, è il caso ad esempio dei pini, hanno una corteccia potenzialmente in grado di rilasciare sostanze antinfiammatorie. A dimostrare un potenziale effetto positivo della corteccia di pino, in particolare di quello scozzese, è una curiosa ricerca condotta all’Università di Turku in Filanda. Nella corteccia di queste piante sarebbero infatti contenute alcune sostanze antinfiammatorie, chiamate fenoli, in grado di aiutare chi combatte con dolori vari legati ad artrosi e artriti. Sia chiaro: per il momento è solo un’affascinante ipotesi perché l’effetto dei composti fenolici è stato osservato solo sulle cellule in laboratorio. Fino a quando la presunta azione antidolorifica non verrà provata sull’animale e sull’uomo, insomma, c’è solo da sperare che la pianta possa davvero aiutare a lenire i dolori.

Ma certo, anche se in futuro potrebbe essere sfruttato per affrontare i dolori articolari, almeno per ora l’albero di Natale ci regala gioia e rende unica l’atmosfera delle feste!

News correlate

Così il freddo attacca le orecchie
AntinfiammatoriNews
Fate attenzione al phon! Se lo avvicinate troppo, e a temperatura elevata, al padiglione auricolare potreste c...
Tutti i piccoli fastidi della settimana bianca
News
Per gli amanti della montagna siamo nel bel pieno del periodo da dedicare alle discese su sci, snowboard e, pe...
Allergie in casa, quattro regole da non dimenticare
News
Come difendersi da muffe, peli e polvere? Ecco i segreti. Quando si pensa all’allergia, subito il pensiero v...