Ciao, sono bollino!

L’atto sessuale può scatenare il mal di testa?

di lettura: 2 minuti
malditestasesso

A volte la cefalea accompagna l’. Occorre capire l’origine del disturbo e trattarlo

Può capitare durante l’attività sessuale, oppure presentarsi alla fine del rapporto. In ogni caso, più o meno per una persona su cento – si tratta soprattutto di uomini giovani – il mal di testa è in agguato durante l’atto d’amore. La prima forma è più diffusa e fastidiosa, quasi mai molto forte. La seconda invece può assumere le caratteristiche dell’attacco di emicrania. Quella che interviene durante il rapporto potrebbe essere legata ad una contrazione particolarmente intensa dei del e del capo, e sicuramente viene accentuata dallo . Per le cure, oltre all’eliminazione dello stress e al riconoscimento di eventuali cause organiche del , un aiuto può venire anche dall’. Tra i farmaci più efficaci, da assumere anche in prevenzione, possono essere utili gli antinfiammatori non steroidei (Fans).