Ciao, sono bollino!
26 Ottobre 2018

Per il piede d’atleta, non dimenticate il bicarbonato!

Per il piede da atleta non dimenticate il bicarbonato
I farmaci di automedicazione ad azione antimicotica sono fondamentali per chi deve fare i conti con le infezioni fungine della pelle del piede, che si creano soprattutto negli spazi tra le dita e che portano alla desquamazione dell’epidermide. Lo sa bene chi è abituato a frequentare gli ambienti caldi e umidi delle piscine e delle palestre. Allo stesso modo, è importante la prevenzione, che parte dall’uso delle ciabatte negli ambienti comuni come la doccia e dall’attenta asciugatura della cute dopo il contatto con l’acqua.
Ma c’è un altro rimedio della tradizione popolare  che oggi la scienza riporta prepotentemente di moda: il , che non serve solamente per aiutarci nella digestione quando abbiamo esagerato a tavola. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Mycopathologia, infatti, il avrebbe un’attività antifungina, quando applicato direttamente sulla pelle. La preparazione è semplice: basta far sciogliere il bicarbonato in acqua calda e poi applicarlo sull’area interessata dal fenomeno.