Ciao, sono bollino!

Se il vento asciuga le lacrime

Tempo di lettura: < 1 minuto
il ventoprosciuga le lacrime

In questo periodo le giornate ventose non sono problematiche da affrontare solo perché spingono i a distanza di chilometri, ma anche perché possono “asciugare” gli . Chi soffre di sindrome dell’occhio secco, infatti, può andare più facilmente incontro a bruciori, fastidio alla luce e altri sintomi legati alla carenza del che protegge l’occhio. Attenzione a non esagerare con l’esposizione al vento, oltre che alla !

News correlate

Troppo caldo, tanta ciccia
News
Attenzione alle alte temperature, a casa e a scuola e non solo per il benessere. Un’ardita ipotesi mette add...
Con il naso chiuso provate a cantare!
La salute vien sapendo
Per chi è allergico e soffre di riniti, di certo questa non è la stagione ideale: nell’aria  aumentan...
Occhio agli occhi, arriva l’eclissi!
News
Il sole si copre. Piano piano, fino a celarsi del tutto alla vista. Uno spettacolo unico cui non si può manca...