Ciao, sono bollino!

Belle giornate, tanta ginnastica acquatica!

Tempo di lettura: < 1 minuto
ginnastica acquatica

Sfruttate le giornate di sole (e di caldo) per avvicinarvi all’acqua. Non solo per rinfrescarvi, però! La ginnastica in acqua induce uno sforzo senza il peso della gravità e quindi preserva la schiena. I piccoli salti e gli esercizi, infatti, non si scaricano sulla colonna vertebrale ma sull’ambiente esterno e quindi riducono i pericoli. Inoltre, il naturale che si può ottenere sulla battigia, con le onde che si rifrangono sui polpacci e sulle cosce, aiuta a combattere la e favorisce il benessere delle vene.

 

 

News correlate

Come difendersi dai disturbi del caldo
Farmaci di automedicazioneNewsSpeciali e dossier
Ecco come reagisce il nostro corpo all’aumento delle temperature. A differenza di altre specie viventi,...
Quel dolore al basso ventre dello sportivo
AntinfiammatoriNews
Proteggersi dai traumi dello sport è una regola aurea per potersi dedicare nel modo migliore all’attività ...
Qualche consiglio su come contrastare gambe pesanti e ritenzione idrica
DoloreFarmaci di automedicazioneNews
Sudare non basta. Il calore tende ad aumentare la ritenzione idrica e quindi le difficoltà circolatorie. È s...