Ciao, sono bollino!
13 Febbraio 2020

Aiuto, ho l’orticaria!

Cosa è?

In qualche raro caso, è una vera e propria malattia. In tali circostanze è fondamentale che sia il medico a definire con cura la diagnosi del fenomeno e a impostare il trattamento più indicato. Per fortuna, nella stragrande maggioranza delle persone, la comparsa dell’ che si manifesta attraverso pomfi pruriginosi simili a quella che un tempo veniva chiamata “voglia di fragola” è un fenomeno dermatologico passeggero che, in quanto tale, può essere affrontato efficacemente con i efficaci nell’alleviarne i sintomi, siano essi da applicare direttamente sulla pelle oppure da assumere per via generale. Ma, anche in questi casi, quando il fenomeno non deve destare particolare preoccupazione, è importante capire quali possono essere i fattori scatenanti degli attacchi caratterizzati da e fastidi, che a volte si estendono anche alla lingua e alle labbra. In termini generali l’orticaria è da considerare un’eruzione cutanea caratterizzata dalla comparsa improvvisa di pomfi rossi o bianchi, macchie rilevate di dimensioni variabili e che generalmente provocano , fastidio o addirittura .

News correlate

Non fatevi mancare la vitamina C
29/10/2019
AntinfiammatoriNews
Cosa è? IntroduzioneCosa è?La cause del disturboCome si combatte?Attenti a quel piccolo particolare... Ricor...
Rinite allergica: “colpa” dei geni o dell’ambiente?
13/09/2018
Farmaci di automedicazioneNews
Cosa è? IntroduzioneCosa è?La cause del disturboCome si combatte?Attenti a quel piccolo particolare... Si to...
Raffreddore da fieno, vacanze e alimentazione: facciamo sempre attenzione, anche d’estate!
11/08/2017
News
Cosa è? IntroduzioneCosa è?La cause del disturboCome si combatte?Attenti a quel piccolo particolare... Starn...