Ciao, sono bollino!

Se avete mal di testa, occhio ai tacchi troppo alti

Tempo di lettura: 2 minuti
tacchi

Fate attenzione: alcune forme di cefalea possono risentire anche dell’abbigliamento! Il mal di testa, si sa, è soprattutto femminile. Ed allora, oltre al sostegno che possono offrire i farmaci di automedicazione per alleviare il dolore, a volte proprio le donne debbono prestare attenzione ad abitudini che all’apparenza sono del tutto innocenti. Lo ricorda una recente ricerca condotta dal Centro Cefalee dell’Università di Padova. Portare i alti o andare spesso dal parrucchiere per shampoo e messa in piega aumenta il rischio di mal di testa. Le posture scorrette assunte camminando su un tacco 12 o stando piegate per farsi lavare i capelli possono, infatti, provocare una contrazione eccessiva dei muscoli della testa e del collo, contribuendo a scatenare la cefalea. Ovviamente si tratta di casi molto specifici, visto che dalla stessa ricerca emerge che è lo stress, in circa tre casi su quattro, a dare il via alle crisi. Ma nelle forme di cefalea di tipo tensivo, spesso legate a posizioni non proprio ottimali della , l’aumento della tensione muscolare del collo dovuta a posizioni sbagliate, come l’uso di tacchi alti o farsi lavare i capelli spesso dal parrucchiere, può favorire la comparsa del mal di testa.

 

 

News correlate

Il cuore? Un termosifone!
Meteo saluteNews
E’ noto che quando la temperatura scende il corpo abbia un maggior bisogno di calore. Quello che a volte non...
Quando l’umidità fa bene!
Meteo saluteNews
Ci sono sintomi che possono anche migliorare quando le giornate si fanno bigie e la pioggerellina ci accompagn...
Attività fisica? Meglio se insieme a Fido!
AntinfiammatoriFarmaci di automedicazioneNewsSpeciali e dossier
A tutte le età fa bene muoversi. Ma per chi è più avanti con gli anni, la compagnia di un cane che non “s...