Ciao, sono bollino!

Se avete mal di testa, occhio ai tacchi troppo alti

Tempo di lettura: 2 minuti
tacchi

Fate attenzione: alcune forme di cefalea possono risentire anche dell’abbigliamento! Il mal di testa, si sa, è soprattutto femminile. Ed allora, oltre al sostegno che possono offrire i farmaci di automedicazione per alleviare il dolore, a volte proprio le donne debbono prestare attenzione ad abitudini che all’apparenza sono del tutto innocenti. Lo ricorda una recente ricerca condotta dal Centro Cefalee dell’Università di Padova. Portare i alti o andare spesso dal parrucchiere per shampoo e messa in piega aumenta il rischio di mal di testa. Le posture scorrette assunte camminando su un tacco 12 o stando piegate per farsi lavare i capelli possono, infatti, provocare una contrazione eccessiva dei muscoli della testa e del collo, contribuendo a scatenare la cefalea. Ovviamente si tratta di casi molto specifici, visto che dalla stessa ricerca emerge che è lo stress, in circa tre casi su quattro, a dare il via alle crisi. Ma nelle forme di cefalea di tipo tensivo, spesso legate a posizioni non proprio ottimali della , l’aumento della tensione muscolare del collo dovuta a posizioni sbagliate, come l’uso di alti o farsi lavare i capelli spesso dal parrucchiere, può favorire la comparsa del mal di testa.

 

 

News correlate

Mal di testa? Occhio al gelato
AntinfiammatoriFarmaci di automedicazioneNews
Così l’alimento simbolo della bella stagione può scatenare la cefalea: attenzione agli sbalzi! Vi è mai c...
Orecchie protette se viaggiate in decapottabile
AntinfiammatoriNews
Si avvicinano sempre di più le belle giornate e per chi ha la fortuna di possedere una decappottabile non c...
Se il ferro manca….
AlimentazioneNews
Certe forme di anemia dipendono dalla carenza del minerale: come difendersi? I sintomi sono noti, ci si s...