Ciao, sono bollino!

Non affaticatevi troppo a spalare la neve

Tempo di lettura: 2 minuti
spalare la neve
Se avete deciso di prendervi qualche giorno di vacanza in più in montagna o semplicemente vi trovate ad affrontare le conseguenza di una abbondante nevicata, non spalate la con troppa foga! Meglio evitare sforzi troppo intensi, specie se siete fuori allenamento. Secondo una ricerca condotta in Canada dagli studiosi della King’s University di Kingston, pubblicata su Clinical Research in Cardiology, anche spalare di buona lena può alzare la soglia del pericolo per il , in particolare per i maschi .
I cardiologi canadesi hanno preso in esame i dati relativi a 500 persone ricoverate presso l’ospedale cittadino nel corso di due stagione invernali ed hanno scoperto che nel 7 per cento dei casi (ben 35 pazienti) il “la” alla crisi cardiaca si è avuto proprio mentre spalavano la neve.

News correlate

Pelle in salute anche con la brutta stagione: attenzione al freddo e all’umidità!
Speciali e dossier
L’inverno è spesso sinonimo di influenza e sintomi da raffreddamento ma è importante non sottovalutare tut...
Pronti per le piste? Preparatevi bene!
News
Per chi non vede l’ora di avere una domenica libera per andare in montagna, per chi vuole sfruttare le vacan...
Giornata mondiale della neve: tanti benefici ma attenzione a non correre rischi
News
Per quanto Covid-19 abbia profondamente mutato le abitudini in questo inverno, ci piace lo stesso ricordare  ...