Ciao, sono bollino!

Troppo peso, memoria in tilt

Tempo di lettura: 3 minuti
Troppo peso memoria in tilt

Quando si pesa troppo, anche le capacità mnemoniche soffrono. Se avete la classica “pancetta da commendatore” e fino ad oggi non avete mai pensato a rimettervi in forma, ora avrete un motivo in più per farlo, sfruttando i benefici di un’attività fisica regolare e di una dieta equilibrata, ricca di frutta e verdura. Il troppo peso fa diventare smemorati! A mettere in correlazione eccesso di peso e capacità mnemoniche è un esperimento condotto all’, apparso su Quarterly Journal of Experlmental Psychology. Sono stati individuati soggetti con un compreso tra 18 e 51, e cioè sia soggetti in forma che altri affetti da obesità, che sono stati poi sottoposti a specifiche analisi delle capacità mnemoniche. Anche se appare difficile da comprendere, nelle persone obese le capacità di ricordare sono risultate inferiori anche del 15 per cento rispetto a quanto osservato in chi invece era in perfetta forma. Insomma: secondo questa ricerca, i cui risultati dovranno essere confermati da studi su numeri più ampi di soggetti coinvolti, quanto più cresce l’indice di tanto minore appare – mediamente – la memoria. Con una particolare curiosità segnalata dagli stessi scienziati: le persone eccessivamente su di peso potrebbero addirittura dimenticare quanto mangiano a distanza di pochi giorni, per cui seguire la dieta può diventare davvero un’impresa. 

News correlate

Noci, nocciole & co: quanto bene per la salute
News
La frutta a guscio aiuta a prevenire diverse patologie: consumiamole regolarmente. Mangiare regolarmente ...
Mangiare banane: quanti benefici per la circolazione!
News
Quante volte ci hanno detto: “se ti senti debole e hai bisogno di potassio, prova a mangiare una banana”? ...
Quando l’allergia nasce in ufficio
News
A volte i nemici si nascondono negli arredi e nei materiali di pulizia: meglio fare attenzione A volte si pres...