Ciao, sono bollino!

Per rimettervi in forma, fatevi un regalo

di lettura: 2 minuti
regalo sport

Le diete accompagnate da un piccolo “omaggio psicologico” sarebbero più facili da seguire. In questo periodo la parola è sulla di tutti. Ci si sente appesantiti dalla più ricca invernale e, in caso di , diventa necessario cercare di limitare l’introito calorico e praticare una regolare per rimettersi in forma. Un aiuto, in questo senso, può venire dalla psicologia: pare proprio che darsi un piccolo premio aiuti a sopportare le fatiche di un’alimentazione non proprio luculliana. A dirlo è uno studio condotto da ricercatori dell’Università della California, insieme con i colleghi dell’ateneo dell’Arizona. In pratica la dimostra che quando le porzioni si riducono, un piccolo supporto psicologico aiuta a sopportare meglio la dieta. Sarà vero? Certo è che sentirsi bene favorisce l’aderenza ad un regime alimentare diverso, ipocalorico rispetto alle abitudini e meno gratificante per i più golosi. Questo conferma che la psiche conta molto nel determinare il fisico dell’individuo.