Ciao, sono bollino!

Anche la scienza lo dimostra: l’attività fisica ci rende più felici!

Tempo di lettura: 2 minuti

Le giornate dalle temperature più miti invitano a trascorrere più tempo in campagna e nei parchi e a spostare l’ dagli ambienti chiusi a quelli all’aperto. Proprio l’, se condotta nelle ore più fresche della giornata e con la giusta intensità, può donarci sollievo.

La scienza ha recentemente dimostrato la correlazione tra , predisposizione all’attività fisica e predisposizione a . Lo studio è partito dalle caratteristiche genetiche dei soggetti, per poi arrivare alla conclusione che chi è abituato a muoversi regolarmente, con un’attività fisica che vada oltre la generica passeggiata, è più protetto dal rischio di episodi depressivi e dai disturbi del sonno. Per poter raggiungere questi risultati è però necessario che l’attività fisica abbia un ritmo sostenuto: secondo gli scienziati che hanno coordinato la ricerca, infatti, occorre scegliere tra una corsa veloce di almeno un quarto d’ora al giorno o camminare a passo veloce per un’ora per poter godere dei benefici dell’attività fisica.

Ovviamente su questo incide anche l’età e la condizione fisica: l’importante, in ogni caso, è ridurre il più possibile lo stile di vita sedentario perché l’ migliori.

News correlate

Correre fa male alle ginocchia: vero o falso
Farmaci di automedicazioneNews
Per qualcuno è un alibi in più per non fare movimento. Per qualcun altro è un rischio da evitare trovando r...
Dormi poco: e se fosse responsabilità dei geni?
News
Ci sono persone che non riescono a rimanere a letto per più di sei ore e poi si svegliano. Magari vanno a dor...
Dopo lo sport, l’appetito cala
News
Pizza dopo la partita di calcetto? Nemmeno per idea, così come diventa difficile pensare a sedersi a tavola p...