Ciao, sono bollino!
6 Marzo 2020

Se i geni ti portano a essere giù di morale, metti la tuta e vai!

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ fa bene, al corpo e anche all’anima. E può davvero fare da barriera all’ grigio, anche quando la tendenza alla è scritta nel .

In particolare poco più di mezz’ora al giorno di intelligente consente di annullare il rischio di andare incontro a episodi depressivi, anche in quei soggetti che hanno una predisposizione a sviluppare questo tipo di malesseri. Importante è che il abbia una frequenza regolare e che richieda uno più o meno intenso, come se si trattasse di un esercizio sportivo.

A dimostrazione di come l’attività fisica regolare possa essere in grado di sfidare la genetica è una ricerca condotta al di Boston, che ha preso in esame circa 8.000 persone presenti all’interno della banca dati . Confrontando per due anni le caratteristiche genetiche dei partecipanti allo studio con il loro stato di salute e i loro , si è visto che chi era a rischio depressione su base genetica ma svolgeva regolarmente attività fisica, risultava protetto dal possibile manifestarsi dell’umor nero.

News correlate

Quei piccoli risvegli che rovinano il sonno
24/11/2016
Farmaci di automedicazioneNews
Non conta solo la quantità del riposo, ma anche la sua qualità.Se vi chiedono cosa preferite tra dormire poc...
Al via il progetto 10@LODE IN SALUTE
14/04/2016
AlimentazioneNews
E’ stato presentato oggi “10@LODE IN SALUTE”, il progetto realizzato da Cittadinanzattiva e sostenuto in...
Anche l’alimentazione aiuta contro il catarro da reflusso
24/11/2017
News
Virus di stagione. Aria condizionata a temperatura eccessivamente bassa. Fumo di sigaretta. Ambiente inquinato...