Ciao, sono bollino!

Per non ingrassare, di notte spegni ogni fonte di luce artificiale!

Tempo di lettura: 2 minuti

Ce lo dicevano sempre i nostri vecchi. C’è un tempo per guardare la televisione e un tempo per riposare. E questi due momenti non si debbono sovrapporre se si vuole dormire bene.

Ora, però, dalla scienza arriva una conferma a questa teoria di buon senso che addirittura mette in correlazione il televisore acceso, così come ogni tipo di luce artificiale proveniente da nella camera da letto, con un maggior rischio di prendere peso. A dirlo sono gli studiosi che lavorano all’ (), che ricordano sulle pagine di come questa abitudine, peraltro molto diffusa, sia nociva soprattutto per il gentil sesso che vuole tenere sotto controllo il peso corporeo. Lo studio ha preso in esame poco meno di 44.000 donne adulte e ha dimostrato chiaramente che chi dormiva con una luce artificiale accesa o peggio manteneva accesa la TV come se si trattasse di una ninna nanna elettronica aveva un rischio aumentato del 17 per cento di prendere almeno cinque chili.

Insomma: ricordiamoci i messaggi dei nonni, ci aiutano sempre. Anche oggi, perché siamo programmati per dormire… al buio!

News correlate

Per vincere lo stress, lavate i piatti!
NewsStress
La strategia è proposta da una ricerca americana. Ma funziona davvero? Il tempo che muta, la tensione ch...
In estate, occhio al jet lag “sociale”
News
La vita di ogni giorno è segnata da tappe e orari ben precisi. Ci si sveglia alla solita ora, si lavora o si ...
Troppo peso, memoria in tilt
News
Quando si pesa troppo, anche le capacità mnemoniche soffrono. Se avete la classica “pancetta da commen...