Ciao, sono bollino!

In estate, un piatto di pasta va sempre bene

Tempo di lettura: 3 minuti
In estate, un piatto di pasta va sempre bene

Piccole attenzioni possono rendere la pasta, un caposaldo della , l’alimento ideale anche nella bella stagione. Ma in estate, visto che ci si vuol tenere in forma, capita anche di metterla da parte, temendo una o magari un eccessivo introito di calorie. Eppure, se non si esagera con le dosi e con i condimenti eccessivi, la pasta non andrebbe mai completamente eliminata, a patto ovviamente di non esagerare con altri cibi ricchi di glucidi complessi come il . Per chi poi dice che la pasta risulta difficile da digerire, un consiglio per la cottura: se riuscite a tenere al dente penne e affini, anche le capacità di digestione del vostro stomaco, per “affaticato” che sia, saranno migliori.  Per questo può essere utile ricordare qualche semplice consiglio per ottenere il meglio da un piatto tanto gustoso. Innanzitutto cercate di seguire quanto è scritto sulla confezione della pasta per quanto riguarda il , che non è ovviamente il medesimo per i diversi formati. Poi tenete presente che è sempre meglio cuocere la pasta in una pentola bella ampia, ricordando che per ogni etto di alimento sarebbe necessario un litro d‘acqua. Ultima regola importante per una cottura al dente, fate in modo di spezzare lo spaghetto o il maccherone e vedete se all’interno il colore è uniforme: quando è così, senza macchie “bianche” che indicano che il processo di cottura non è ancora concluso, siete pronti per scolare. Seguendo questi semplici consigli, anche lo stomaco soffrirà di meno!

News correlate

Un “canarino” per lo stomaco che brucia
Rimedi della nonna
Le grandi abbuffate natalizie sono lontane e si è ritornati da tempo ai ritmi quotidiani. Ma per lo stomaco s...
Aiuto, soffro di stressoressia
AntinfiammatoriNewsStress
Colpisce soprattutto le donne tra i 25 e i 45 anni. Porta a disordini nell’alimentazione, legati soprattutto...
Stress ai tempi del Covid-19: per 1 italiano su 3 la salute è la principale fonte di preoccupazione
Stress
La pandemia da Covid-19 ha trasformato abitudini e stili di vita e questo ha portato a un aumento dei livelli ...